Conoscere il sale – Museo “Die Salzkammer”

Sulle tracce della cultura del sale

Il sale, uno dei più antichi beni culturali, ha plasmato la storia dell’umanità. Nel museo «Die Salzkammer» potrete vedere in quanti diversi ambiti della cultura umana il sale svolge un ruolo importante.
Nelle 15 sale, distribuite su due piani, del museo del sale «Die Salzkammer», conoscerete il meraviglioso mondo del sale. Blocchi di sale millenari, storiche saliere, perle di saggezza e aneddoti, vi riporteranno alle origini dell’«oro bianco». L’esposizione vi guida dagli inizi dell’estrazione e commercio del sale fino alla moderna lavorazione industriale. I visitatori potranno anche gettare uno sguardo in un foro di trivellazione originale: un momento sempre emozionante.
L’esposizione è ospitata nella Villa Glenck. La villa in stile neobarocco edificata nel 1860 si trova nel luogo della prima estrazione di sale nella Svizzera nord-occidentale. Per molti anni la villa è stata l’abitazione dei direttori della salina.

Orari di apertura

Su appuntamento.

Al museo … in battello!

  • Si prende il battello a Basilea … e a Schweizerhalle comincia il divertimento all’insegna del sale
  • Partenza dall’imbarcadero di Basilea alle 11.30 con battello della società di navigazione di Basilea (BPG) fino all’approdo di Schweizerhalle, arrivo ore 12.40, strada pedonale fino al museo: 5 minuti

Momenti clou della visita guidata di 2 ore

  • Geologia/estrazione del sale
  • Chimica del sale
  • Simbolismo/cultura
  • Origine delle trivellazioni per l’estrazione del sale
  • Tecnica e commercio